Dettagli del post: La TV nell'armadio

26.11.06

Permalink 23:29:20, Inserito da Matteo - Categorie: Armadi, Elettrodomestici  

La TV nell'armadio

Armadio palcoscenico
Lasciate pure perdere le discussioni su dove posizionare la televisione in camera.
Dimenticate gli antiestetici "trespoli" reggi TV che tappezzano bar e ristoranti.
Galli ha la soluzione che fa per voi. Un armadio con TV incorporato. E il risultato non è niente male.
La televisione, una Loewe LCD da 32 pollici, è annegata nell'anta a specchio in modo da risultare completamente invisibile una volta spenta e l'anta si apre anche a TV acceso.

Aggiornamento 20/09/2008: e' ora presente tra i nostri post un altro armadio con televisore!

[Continua:]

L'armadio è disponibile in oltre 30 colori laccati e 4 essenze e con 3 diversi tipi di anta.
La televisione è una HD ready in formato 16:9 e con DVB-T/C integrate. L'audio è garantito dagli speaker integrati nella struttura dell'armadio.
Armadio palcoscenico

Armadio palcoscenico

  • Currently 2.34/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • i

973 voti | Media: 2.3

Condividi su Facebook
PermalinkPermalink5 commenti

Commenti:

Commento di: andrea [Visitatore] Email
marca? prezzo? aiutoooooo
PermalinkPermalink 11.02.09 @ 20:50
Commento di: Matteo [Membro] Email
Il modello è Palcoscenico di Galli Mobili.
Il prezzo si aggira intorno ai 7000 euro per un armadio di 3 metri.
PermalinkPermalink 12.02.09 @ 19:57
Commento di: roberto [Visitatore] Email
Ciao e buona sera, scopro solo oggi il vs. blog. e vi prometto che sarò un'assidua presenza.
Intervengo per dire la mia sull'armadio di Galli e su tutti gli armadi con la tv. Non ne ho visto anora uno, che giustifichi i soldi che vanno a chiedere. Galli ha i suoi prezi...., ma anche la concorrenza sconosciuta non scherza a tal proposito.
Secondo me, sono tutti fuori mercato! Basti pensare che raggiungono prezzi di cucine, di uguale misura, con Forno ultimissima generazione, piano cottura per cuochi da estreme esigenze, frigorifero e ci rimane anche qualcosa per una vera lavastoviglie.
Questi, ti danno un'armadio come un milione di altre aziende (ci fosse lo spazio per il "design"..),
voglio vedere quando devi fare un'intervento se chiami prima il tecnico della tv o il falegname perchè ti smonti la porta.
Sono nel settore da molti anni e spero tanto possiate portare avanti questa vostro progetto. Un blog vero! spero non iper sponsorizzato da aziende che vi vomitano adosso cataloghi di "meravigliosi" mobili.
Anchio sono un'azienda, ma non saprete mai cosa produco! E' l'arredo e tutto il suo contesto che dobbiamo far crescere e che non matura....,non si riesce ad amarlo fino in fondo.
Ciao e scusate, ma quello che penso, sarà sempre scitto solo in questo blog! Ciao. Roberto

PermalinkPermalink 07.03.09 @ 19:55
Commento di: andrea [Visitatore] Email
Ragazzi c'é pure MisuraEmme con il modello LuxTV...è una gran figata e i cavi ovviamente sono tutti all'interno dell'anta stessa...fantastico!
PermalinkPermalink 06.11.09 @ 20:41
Commento di: Giordano [Visitatore] Email
Ciao a tutti, sono un artigiano e produco arredamenti su misura, abito in una zona dove il mobile viene prodotto in larga parte,... o meglio, era così anni fa.. Adesso molte aziende chiudono. Il motivo principale è che i costi dell'artigianato sono elevati a livello produttivo (tasse, normative, materiali in costante aumento,..) e agli occhi del cliente, il prodotto finale potete immaginare che pur tenendo i prezzi "tirati" è altresì proibitivo. Il problema vero è che la tendenza è quella di cercare un prodotto costruito industirlmente, dato il prezzo (forse) ridotto e l'infinita scelta di modelli, poi si aggiunge ovviamente la difficoltà economica di chi acquista e, cosa importante, la disinformazione sui prodotti che si acquistano. Uno può semplicemente dire: "ma a me non importa di avere in casa un mobile che mi sveni il portafoglio".. Giusto ma a volte la scarsa qualità e comunque il prezzo non realmente conveniente, non da il risultato di aver fato un vero affare.
In quanto artigiano il mio punto di vista e l'obbiettivo principale è di dare al cliente quello che chiede (Design, prodotto su misura, scelta di materiali, finiture, ferramenta adeguata,...fino alla consegna).
Quello che conta per me è capire la differenza e la durata di un arredamento, perchè a conti fatti non sempre ci guadagna chi risparmia.
P.s. 2 anni fa mi era venuta anche l'idea di proporre un armadio ad ante scorrevoli con tv incorporata, solo che alla fine dei conti ho visto che a livello produttivo era troppo caro, come progettazione e realizzazione..., figuriamoci al cliente finale.. Bello si,.. ma caro!
PermalinkPermalink 29.03.10 @ 12:28

Non è più possibile pubblicare commenti per questo post.

BlogArredo

Il blog dell'arredamento

Cerca



Follow Me on Pinterest

Home Style Blogs Network

Home Style Blogs Network

Ultimi commenti

Lastika by Lago : ANTONIO RICCIARDI
Stupende e colorate, veramente piacevoli
Lastika by Lago : Pier
Bellissima, originale e di design.
Lastika by Lago : Casa migliore
Molto originale e fuori dal comune!
Lastika by Lago : architetto-online.eu
Davvero originale, molto belli anche i colori
Lastika by Lago : Fabrizio
Interpretare i segni della natura e farne degli oggetti d'arredo di design è uno dei modi più interessanti per ricreare il bello nelle nostre case. Mi piacerebbe vedere più divani che riprendono le linee dei fiori, non credete?

Feeds XML