Dettagli del post: Kobi di Alias

07.05.12

Permalink 08:26:29, Inserito da Francy - Categorie: Sedute  

Kobi di Alias

Kobi
Patrick Norguet ha tratto ispirazione dalle tradizionali sedie in filo di ferro con le loro strutture eleganti e leggere, per creare Kobi di Alias.
Presentata all'ultimo Salone del mobile, la scocca di Kobi è una sorta di canestro, rigoroso e avvolgente, creato dagli intrecci in tondino d'acciaio saldato, metre il sostegno in fusione di alluminio abbraccia elegantemente la seduta, avvolgendone la forma.

[Continua:]

E' disponibile in due strutture diverse: con sostegno e gambe in alluminio verniciato con scocca in tinta o cromata, e con sostegno verniciato e gambe in alluminio impiallacciato rovere con scocca verniciata in diversi colori.
I cuscini, in pelle o in tessuto, sono disponibili nelle varianti solo seduta, seduta più schienale e a scocca intera, e sono modellati per aderire alla scocca ed integrarsi con la struttura.
Kobi
Kobi

Kobi
Kobi

Kobi
Kobi

Kobi
Kobi

Kobi
Kobi

Kobi
Kobi

  • Currently 2.33/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • i

432 voti | Media: 2.3

Condividi su Facebook
PermalinkPermalink

BlogArredo

Il blog dell'arredamento

Cerca



Follow Me on Pinterest

Home Style Blogs Network

Home Style Blogs Network

Ultimi commenti

Rivestimenti in 3D : LivingDECO
Davvero molto interessanti questi rivestimenti per pareti in 3D.
Una doccia da.. Sogno : Matteo
Ciao Gisella, il box doccia Sogno non è più in produzione. E' stato sostituito dal modello Soffio, molto molto simile.
Per qualunque informazione, puoi contattare il produttore a questo indirizzo: www.mastella.it.
Specchio Eliso : Laura Benavides
Sono interessata allo specchio, vorrei avere ulteriori informazioni. GRAZIE.
Una doccia da.. Sogno : gisella gaj
sarei interessata ad avere delle informazioni relative a questo box doccia sogno di mastella
fornitore anche in torino, dimension e relativi prezzi.

grazie
"Perchè nasconderli?" : Matteo
Ciao, è stato disegnato da Brad Ascalon ma, secondo il suo sito www.bradascalon.com, sembra che non sia mai andato in produzione.

Feeds XML