Dettagli del post: Revolution Collection: il bicchiere ridisegnato

21.11.14

Permalink 08:50:04, Inserito da Matteo - Categorie: Accessori / Complementi, Cucine  

Revolution Collection: il bicchiere ridisegnato

Revolution Glass - FFerrone Design
Provare a reinterpretare un oggetto di uso comune e dalla forma semplice come quella di un bicchiere è una delle sfide più difficili per un designer. Felicia Ferrone con la Revolution Collection è riuscita nell'intento di dare un volto nuovo ad uno degli oggetti più utilizzati in cucina. Il bicchiere viene ridotto ai minimi termini: un cilindro perfetto eleva così il proprio contenuto dal tavolo creando un gioco di vuoti e pieni che ridisegna il profilo della tavola.
La foto sopra mostra come lo stesso bicchiere può essere utilizzato in entrambi i versi data l'assoluta simmetria del cilindro. Il fondo, non posizionato al centro, permette così di avere due capacità diverse a seconda del verso del bicchiere.

[Continua:]

La collezione completa si compone di sei elementi tra cui la caraffa, il calice e la ciotola. Tutti realizzati con lo stesso minimale disegno.
Revolution Glass - FFerrone Design
Revolution Glass - FFerrone Design

Revolution Glass - FFerrone Design

Revolution Glass - FFerrone Design

  • Currently 2.24/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • i

974 voti | Media: 2.2

Condividi su Facebook
PermalinkPermalink

BlogArredo

Il blog dell'arredamento

Cerca



Follow Me on Pinterest

Home Style Blogs Network

Home Style Blogs Network

Ultimi commenti

Lastika by Lago : ANTONIO RICCIARDI
Stupende e colorate, veramente piacevoli
Lastika by Lago : Pier
Bellissima, originale e di design.
Lastika by Lago : Casa migliore
Molto originale e fuori dal comune!
Lastika by Lago : architetto-online.eu
Davvero originale, molto belli anche i colori
Lastika by Lago : Fabrizio
Interpretare i segni della natura e farne degli oggetti d'arredo di design è uno dei modi più interessanti per ricreare il bello nelle nostre case. Mi piacerebbe vedere più divani che riprendono le linee dei fiori, non credete?

Feeds XML